42K

VM42K

La Venicemarathon fa parte dell’Abbott World Marathon Majors Wanda Age Group World Ranking, è riconosciuta a livello mondiale e certificata Bronze Label dalla IAAF, e Gold Label dalla FIDAL.
Si corre su un percorso unico: partenza di fronte a Villa Pisani, Riviera del Brenta, e Venezia, con passaggio sul Ponte di Barche, Piazza San Marco, il Campanile e Palazzo Ducale. La Venicemarathon è una corsa che ancora oggi continua ad esercitare fascino sia negli atleti che nel pubblico.

ISCRIZIONE

In base a quanto previsto dalle “Norme per l’organizzazione delle manifestazioni” emanate dalla FIDAL, possono partecipare atleti limitatamente alle persone da 20 anni in poi (millesimo d’età) in possesso di uno dei seguenti requisiti:
• Atleti tesserati per il 2022 per società affiliate alla FIDAL
• Atleti in possesso di Runcard e in possesso di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere trasmesso unitamente alla copia della Runcard. 
• Atleti tesserati per un Ente di Promozione Sportiva (Sez. Atletica), in possesso di Runcard-EPS e di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere trasmesso unitamente alla copia della Runcard. 
• Atleti con tessera di club affiliati a Federazioni Estere di Atletica Leggera riconosciute dalla Iaaf. All’atto dell’iscrizione dovranno in alternativa presentare:
- l’autocertificazione di possesso della tessera riconosciuta dalla Iaaf. L’autocertificazione andrà poi, comunque, firmata in originale al momento del ritiro del pettorale.


Quote di iscrizione 2022
• 60€* da 1 a 3400 iscritti
• 70€* da 3401 a 5400 iscritti
• 80€* da 5401 a 6400 iscritti
• 90€* da 6401


*SSD Venicemarathon si riserva la possibilità di attivare ogni genere di promozione in qualsiasi momento sulle quote d'iscrizione delle gare
Modalità di iscrizione
Le iscrizioni possono essere effettuate:
• Tramite l'apposito sistema di iscrizione on-line, in questo caso il pagamento della quota d'iscrizione avverrà contestualmente tramite carta di credito o bonifico bancario.
La quota di partecipazione include:
• Pettorale di gara
• Assistenza medica
• Ristori lungo il percorso
• Pacco gara
• Programma ufficiale e materiali informativi
• Noleggio del chip di cronometraggio
• Spedizione risultati tramite e-mail
• Medaglia di partecipazione (per gli atleti classificati)
• Trasporto pre-gara da Venezia Tronchetto o Mestre alla zona partenza
• Trasporto indumenti personali dalla partenza all'arrivo (con sacca apposita)
• Trasporto post-gara dalla zona arrivo a Venezia Tronchetto, Mestre e zona partenza

PROTOCOLLO ANTICOVID

In virtù della pandemia Covid-19 in corso le seguenti indicazioni sono state redatte secondo i protocolli federali in vigore (disponibili a questo link) e potranno essere insindacabilmente modificate nel rispetto delle normative governative e sportive emanande e altresì potranno essere modificate le modalità di svolgimento e i servizi riservati ai partecipanti.
Norme di comportamento generali
Green Pass
Tutti i partecipanti alla gara dovranno essere in possesso di una delle certificazioni verdi CoVID-19 e, per il tracciamento, consegnare l'autodichiarazione anti-CoVid19:

1.      certificazione verde CoVID-19, che può essere rilasciata dopo la somministrazione della prima dose di vaccino e ha validità dal quindicesimo giorno successivo fino alla data prevista per la somministrazione della seconda dose (nel caso di vaccino a doppia dose). La certificazione verde ha in ogni caso una validità di nove mesi dal completamento del ciclo vaccinale;

2.      la guarigione dall'infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi);

3.      effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).

Le disposizioni di cui sopra non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute.

La verifica del possesso e della validità del Green Pass sarà effettuata prima del ritiro del pettorale di gara.
Mascherina
Tutti gli atleti iscritti alla gara dovranno indossare correttamente la mascherina in tutte le fasi pre e post gara; potranno levarla solo 500m dopo la partenza e dovranno reindossarla all’arrivo, se dopo l’arrivo ne fossero sprovvisti il comitato organizzatore provvederà a fornirla.
Modalità di partenza
La partenza sarà suddivisa in griglie di massimo 2000 partecipanti che saranno intervallate tra loro di un tempo sufficiente a consentire il deflusso degli atleti.

La griglia di partenza di ogni partecipante sarà indicata in maniera ben visibile sul pettorale di gara da un apposito colore. L’accesso alle singole griglie di partenza sarà presidiato da nostro personale che consentirà l’accesso ai soli atleti muniti di pettorale abbinati a ciascuna griglia e al personale autorizzato riconoscibile da apposito pass.
Ristori

Nei ristori previsti da regolamento federale lungo il percorso saranno forniti solamente bevande in bottiglie chiuse e alimenti imbustati singolarmente. E' comunque consigliato a tutti i partecipanti di portare con sé ciò di cui avranno bisogno durante la gara e di conservare i rifiuti per gettarli solo ed esclusivamente negli appositi contenitori che saranno predisposti in più punti del percorso e all’arrivo. 

Il ristoro finale sarà consegnato a tutti i partecipanti in un sacchetto chiuso. 
Il sacchetto ristoro conterrà anche la MEDAGLIA di partecipazione.

NON SONO PREVISTI PUNTI DI SPUGNAGGIO

INFORMAZIONI DI GARA

Data
Domenica 23 ottobre 2022.
La Venicemarathon si disputa ogni anno la quarta domenica di ottobre. Le prossime date saranno: domenica 22 ottobre 2023, domenica 27 ottobre 2024.
Orario di partenza
La partenza avverrà alle ore 9.30 circa.
L'orario preciso sarà stabilito il giorno prima della gara in base alle esigenze organizzative e di trasmissione televisiva.
La partenza avverrà a scaglioni di massimo 2.000 atleti.
Condizioni Meteo
temperatura massima media: 15°C
temperatura minima media: 7°C
Assegnazione numero di gara
I numeri di gara saranno assegnati in maniera progressiva a seconda della data di iscrizione (chi si iscriverà prima riceverà un numero di pettorale più basso).
Cronometraggio
Il cronometraggio della gara sarà a cura di Timing Data Service.
Il dispositivo di rilevamento (chip) sarà applicato sul retro del pettorale di gara, e gli appositi sensori registreranno il tempo effettivo che ciascun atleta impiegherà per completare la maratona.
Saranno rilevati i tempi intermedi di passaggio ai km:
5, 10, 15, 21.097 (mezza maratona), 25, 30, 35 e 40.
Tempi e classifiche saranno disponibili in tempo reale durante la gara sul nostro sito.
Venicemarathon Ambassadors
I Venicemarathon Ambassador sono i tuoi angeli custodi che ti faranno raggiungere il tuo obiettivo in totale sicurezza!
Un gruppo di atleti a tua disposizione che ti aiuterà a chiudere la maratona nel tempo che ti sei prefissato.
Considerate le normative anti-Covid e i relativi protocolli Fidal, il compito dell'ambassador assume un valore ancora più importante, poiché duplice diventa la sua funzione durante la gara: da un lato aiutare come sempre gli atleti a tagliare il traguardo nei tempi desiderati, cadenzando il passo e motivandoli nei momenti di difficoltà; dall’altro far rispettare il distanziamento interpersonale e tutte le normative che i protocolli prevedono.
UYN e HOKA sosterranno gli allenamenti degli ambassador, fornendo loro il kit ufficiale.
Servizi lungo il percorso
Ti invitiamo a portare con te tutto ciò di cui avrai bisogno durante la corsa.

Sul percorso troverai comunque punti di ristoro con acqua San Benedetto ogni 5 chilometri, a partire dal chilometro 5; dal ristoro del chilometro 15 inoltre ci saranno integratori ProAction e biscotti Palmisano.

Tutti i prodotti consegnati saranno imbustati singolarmente e le bottiglie d’acqua verranno consegnate chiuse.

Ai punti di ristoro il nostro personale vi smisterà tra i vari tavoli, ti invitiamo a non fermarti se non per il tempo strettamente necessario a prendere i prodotti in maniera da evitare assembramenti.

NEL RISPETTO DEI PROTOCOLLI ANTICOVID NON SONO PREVISTI PUNTI DI SPUGNAGGIO

Per gli atleti ritirati saranno disponibili "bus scopa" che accompagneranno i runners in difficoltà alle postazioni di primo soccorso (posizionate ai chilometri 23,5 e 31).
Tempo massimo
Tempo massimo - mezza maratona: 2h45'
Tempo massimo - 30 km: 3h50'
Tempo massimo - arrivo: 6h00'
Dopo questi tempi l'organizzazione potrebbe non essere in grado di garantire la completa chiusura del percorso.
Servizi all'arrivo
Immediatamente dopo il traguardo troverai il punto di ristoro con acqua.
La consegna del sacchetto del ristoro finale con acqua San Benedetto, integratori ProAction, biscotti Palmisano, frutta e birra Bavaria per brindare alla tua impresa e la medaglia di partecipazione che quest’anno purtroppo non possiamo metterti al collo, avverrà invece ai Giardini della Biennale dove sarà posizionato anche il punto massaggi.

CONTIAMO SU DI TE!!!!
Aiutaci a mantenere sgombro il traguardo per chi arriva dopo di te… non fermarti qui!

Nel rispetto della normativa AntiCoVid NON è previsto il servizio docce.

PERCORSO

Partenza

Stra (VE) - Villa Pisani

Arrivo

Venezia - Riva Sette Martiri

Distanza

42,195 chilometri
Distanza misurata e certificata da AIMS/IAAF.
Non è prevista una gara di mezza maratona. La gara si svolge esclusivamente sulla distanza completa della maratona.

Breve descrizione

La partenza della 42K avviene dalla regina delle Ville Venete, Villa Pisani di Stra, che apre in via del tutto eccezionale i cancelli del suo parco per accogliere tutti i maratoneti prima dello start.

La prima parte del percorso, lungo la Riviera del Brenta, si sviluppa in un ambiente ricco di suggestioni storiche, culturali e paesaggistiche, caratterizzato dalle numerose ville venete affacciate sulle acque del fiume.

La maratona attraversa quindi il centro di Marghera e Mestre, con il passaggio attraverso il nuovissimo museo del Novecento multimediale M9, correndo tra i coloratissimi edifici a mattonelle policrome che ospitano le sale del museo. Corre poi per oltre 2 km all'interno del Parco San Giuliano, da dove parte la 10k, e raggiunge Venezia tramite il Ponte della Libertà (un rettilineo pianeggiante lungo quasi 4 km).

La gara entra quindi nella rinnovata area portuale e raggiunge il centro storico dove si vive la parte più speciale ed indimenticabile della corsa. Gli atleti corrono a fianco del Canale della Giudecca fino a Punta della Dogana, dove attraversano il Canal Grande su un ponte galleggiante, costruito appositamente per la gara.

Transitando per Piazza San Marco (acqua alta permettendo...), vicino al Campanile e al Palazzo Ducale, il percorso raggiunge la linea di arrivo situata in Riva Sette Martiri.

Difficoltà

Il percorso della Venicemarathon è sostanzialmente piatto e veloce. Le uniche difficoltà si incontrano tra il 25° e il 35° chilometro, sotto forma di 3-4 brevi tratti in salita lunghi 100 m o poco più.
Nella parte finale della maratona (ultimi 3 chilometri) i runners affrontano 14 piccoli ponti sopra i tipici canali di Venezia. I ponti sono attrezzati con rampe di legno che consentono di non dover affrontare gli scalini.
Sul percorso non sono presenti tratti in pavé (con l'eccezione degli ultimi 100 m prima del traguardo). Nel tratto all'interno del centro storico di Venezia la pavimentazione è costituita da grandi lastre rettangolari in pietra (i cosiddetti "masegni").
Il percorso è interamente chiuso al traffico e sono presenti indicatori ad ogni chilometro di gara.

Particolarità

La Riviera del Brenta e le sue tipiche ville settecentesche visibili lungo il percorso, in particolare la suggestiva Villa Pisani che fa da sfondo alla linea di partenza della maratona.
Le Zattere, che costeggiano per 2 km il Canale della Giudecca, dove gli atleti corrono accanto all'acqua. 
Il ponte realizzato ad hoc sul Canal Grande, una struttura galleggiante lunga quasi 170 metri che viene allestita appositamente per l'evento.
Piazza San Marco e il Palazzo Ducale, celeberrimi monumenti di Venezia.
Il traguardo in Riva Sette Martiri, in posizione splendidamente affacciata sul Bacino di San Marco.

MONTEPREMI 2021

CLASSIFICA GENERALE
MASCHILE FEMMINILE
  Premio   Premio
€ 6.000 € 6.000
€ 4.000 € 4.000
€ 2.500 € 2.500
€ 1.500 € 1.500
€ 1.000 € 1.000

CLASSIFICA ITALIANI (Cumulabile con generale)
MASCHILE FEMMINILE
  Premio   Premio
€ 1.500 € 1.500
€ 1.000 € 1.000
€ 700 € 700
€ 600 € 600
€ 500 € 500
€ 400 € 400
€ 300 € 300


RECORD DELLA GARA
MASCHILE - Tempo inferiore a: FEMMINILE - Tempo inferiore a:
2h08'13''
€ 10.000 (solo 1° posto) 2h23'37''
€ 10.000 (solo 1° posto)


NOTA BENE:
I premi della classifica Generale sono riservati a tutti gli atleti tesserati FIDAL oppure Federazioni Estere affiliate alla IAAF.
I premi della classifica Atleti Italiani, cumulabili con i premi della Classifica Generale, sono riservati ad atleti italiani o "italiani equiparati" tesserati FIDAL. I premi della classifica Italiani non potranno essere erogati in presenza di prestazioni cronometriche superiori a 2h30'00'' per gli uomini e 2h55'00'' per le donne.
Tutti i pagamenti relativi saranno effettuati entro il 31 marzo 2022 (in ogni caso dopo i risultati del controllo anti-doping) e saranno assoggettati alle disposizioni fiscali della Legge n.342/2000.