Tra gli appuntamenti più importanti di contorno all’edizione speciale della 25° Venicemarathon del 24 ottobre, anche il convegno “L’attività fisica correttamente prescritta: dalla prevenzione alla prestazione”


Venicemarathon si conferma ancora una volta un evento completo, sempre più attento e sensibile allo sport e a tutte le sue tematiche. Tra i molti eventi complementari alla 25a Venicemarathon, si parlerà anche di attività fisica come fattore sociale, di prevenzione e miglioramento della salute pubblica. Di questo tratterà il convegno “L’attività fisica correttamente prescritta: dalla prevenzione alla prestazione” organizzato dalla Federazione Medico Sportiva Italiana, in collaborazione con Venicemarathon e in programma sabato 23 ottobre, al Russott Hotel Venezia San Giuliano, a partire dalle ore 9:00. Nel convegno verranno affrontate tematiche fondamentali come l’attività fisica quale mezzo di prevenzione primaria e secondaria, il ruolo dell’attività aerobica e la valutazione funzionale dell’atleta di ogni livello. Al centro del dibattito la prescrizione dell’attività fisica e la figura indispensabile del Medico specialista in Medicina dello Sport. Il Convegno, aperto a tutti, è accreditato ECM – FMSI dal Ministero della Salute e permetterà ai medici di acquisire crediti formativi.


La FMSI allestirà anche uno stand per il pubblico presso l’Exposport, nel quale si potranno svolgere test di valutazione che permetteranno di ottenere una “fotografia” dettagliata della condizione fisica dello sportivo: il test C.E. per la determinazione del Costo Energetico della Locomozione; il test VO2max per misurare la massima quantità di ossigeno che un soggetto è in grado di utilizzare durante l’attività fisica; il test della curva velocità/lattato, utile a misurare la risposta dell’organismo al carico di allenamento e ad individuare la cosiddetta “soglia di lattato”. Sono alcuni degli esami di valutazione funzionale di specifico appannaggio del medico specialista in Medicina dello Sport che gli permettono di elaborare la diagnosi della condizione fisica del soggetto.


Di grande interesse sarà anche l’iniziativa Run & Health promossa da Yakult, azienda leader mondiale nel mercato dei probiotici, da sempre impegnata in attività educative, culturali e sportive. Il progetto Run & Health consiste in uno speciale “corso per la corsa” e “corso di corretta alimentazione per chi si allena”, aperta a tutti e che si terrà nella tarda mattinata di sabato 23 ottobre al Parco San Giuliano a Mestre sotto la guida di un personal trainer di fama nazionale e di un dietista, tutti i partecipanti potranno svolgere attività mista tra jogging, stretching e ricevere utili consigli alimentari, da seguire ogni giorno e in preparazione di eventi podistici.


Intanto, gli organizzatori avvertono che da venerdì scorso non è più possibile acquistare pettorali da chi rinuncia alla gara, poiché il cambio di nome non è più accettato. Nei giorni scorsi, infatti, si è assistito ancora una volta ad vera e propria caccia al pettorale, attraverso un’appassionante ricerca sulla rete di chi non voleva assolutamente perdersi l’edizione speciale dell’anniversario con il giro d’onore in Piazza San Marco. Addirittura sul visitattisimo portale Podisti.net c’è chi ha voluto mettere in vendita il proprio pettorale, con una vera e propria asta virtuale durata un giorno e mezzo e il cui ricavato è andato in beneficenza. Sempre in rete, appaiono anche pettorali messi in vendita a prezzi duplicati, a testimonianza del grande valore della partecipazione alla 25a Venicemarathon. Per chi non ce l’ha fatta quest’anno, le iscrizioni per l’edizione 2011 apriranno comunque il giorno successivo la maratona, lunedì 25 ottobre.


Aperte le iscrizioni alle due Family Run, le corse non competitive di 3 km circa che si svolgeranno contemporaneamente nel Parco San Giuliano e a Dolo sabato 23 ottobre. Il classico appuntamento sportivo pre-maratona, divenuto ormai una grandissima festa per grandi e piccini ed un momento importante per fare del bene, attraverso la raccolta fondi a favore dei progetti sportivi Run For Water, Run For Life e Bimbingamba. A tutti i partecipanti la sempre più originale e simpatica Official T-Shirt by OVS Industry. Per maggiori infomazioni su costi e modalità d’iscrizione: www.venicemarathon.it.