Una #TylerPizza

Da oggi inizia una rubrica settimanale, dove vi racconteremo belle storie, seguiremo imprese e daremo spazio a notizie che non ne hanno. Una TylerPizza è la prima bella storia di oggi.

Venicemarathon, da sempre molto sensibile e vicina al mondo della solidarietà, quest’anno sbarcherà anche oltreoceano per aiutare Tyler, un ragazzo americano di 10 anni affetto da spina bifida, malattia congenita che limita i movimenti corporei e che lo costringe alla sedia a rotelle.

Questa bella storia ha come protagonista Nicola Di Silvio, un amico di Venicemarathon, podista e web running motivator.

L’amicizia tra Nicola e Tyler risale a circa due anni fa, quando i due si conobbero grazie a mamma Amy. Da subito nacque un forte legame anche perché Tylor, malgrado i numerosissimi interventi ai quali si è sottoposto, ha subito mostrato una grande forza di volontà, uno splendido sorriso e tanta simpatia per Nicola.

Alcuni mesi fa Amy contattò Nicola per chiedergli se era disposto a correre con il figlio. Dopo qualche mese di riflessione, Nicola capì che non poteva deludere il suo giovane amico, e così nacque l’idea di creare un tour a tappe negli Stati Uniti, nei quali organizzare eventi di running per sensibilizzare l'opinione pubblica e raccogliere fondi a favore di questo straordinario bambino.

L’avventura avrà inizio il prossimo 17 marzo, St. Patrick’s Day – il giorno di San Patrizio, quando Di Silvio volerà a Boston e correrà assieme a Tyler nel primo evento di questo tour, con l’obiettivo di far vivere al giovane una giornata diversa e molto speciale. Qualche giorno dopo, si trasferirà in Florida poiché coinvolto nell’organizzazione di un evento proprio ad Orlando con gli Orlando Runners clubs e le associazioni ‘spina bifida’ della Florida centrale, mentre il 24 marzo si dirigerà verso la Georgia, Il Tennessee, il Missouri, l'Illinois, la Pennsylvania per partecipare a charity running ed allenamenti.

Nel frattempo Nicola ha messo in piedi due circuiti di fundraising: uno dal nome #TylerPizza, visto che Tyler è ghiotto di pizza alla Diavola e da grande vorrebbe aprire proprio una pizzeria e l’altro ‘Running For Tyler’ aperto sul circuito “Gofundme”. Inoltre saranno inoltre vendute t-shirts ricamate.

Venicemarathon seguirà l’impresa di Nicola, per sostenere il piccolo Tyler.