Questa mattina si è disputata a San Donà di Piave la prima delle tre Alì Family Run, tappe di avvicinamento alla 31^ Venicemarathon del prossimo 23 ottobre, con al via circa 3.000 persone tra studenti e famiglie.
Per il secondo anno consecutivo l’Istituto più numeroso è l’I.T.C. “Alberti” con 900 iscritti.

La 31^ Venicemarathon entra nel vivo con Alì Family Run di San Donà di Piave, prima tappa di avvicinamento alla maratona del prossimo 23 ottobre. Un inizio di successo che ha visto al via circa 3.000 persone tra studenti e famiglie, che si sono date appuntamento in Piazza Indipendenza per poi invadere, di corsa o camminando, le vie del centro storico per i 4 km del percorso. La corsa è scattata alle 10 alla presenza del sindaco Andrea Careser e del vice sindaco Luigi Trevisiol e a tagliare per primo il traguardo è stato il diciottenne Riccardo Dal Ben dell’istituto “Alberti”, e in campo femminile la dodicenne Ilenia Zanet dell'Istituto ''I.Nevio''.

Come da pronostico, la scuola che si è aggiudicata il Trofeo Banco San Marco, consegnato dal rappresentante Edoardo Rivola, è stato l’I.T.C "L.B. Alberti" con 900 partecipanti, che già aveva vinto anche lo scorso, seguito dall’istituto Comprensivo "Schiavinato" (490) e Istituto Comprensivo "I. Nievo" 286. Presenti anche gli istituti "G. Marconi" di Ceggia e "R. Onor" di San Donà.

“Con le Alì Family Run si alza ufficialmente il sipario sulla Venicemarathon – ha commentato il Presidente del Venicemarathon Club Piero Rosa Salva - l’entusiasmo che abbiamo vissuto questa mattina, ci dà ancora più carica per proseguire al meglio nei preparativi verso la 31^ edizione della Maratona di Venezia. La Family Run di San Donà é stata inserita solo 4 anni fa nel nostro programma, ed è quindi la più giovane delle tre, ma ha da subito avuto grande riscontro di partecipanti. Se queste tre manifestazioni sono così apprezzate è soprattutto merito di chi collabora nell’organizzazione e degli sponsor, come Alì Aliper e Banco San Marco, che credono in questo progetto e lo sostengono con impegno, così come le rispettive amministrazioni comunali”.

L’evento sandonatese, che quest’anno festeggia la quarta edizione, è stato co-organizzata dal Venicemarathon Club e dalla Città di San Donà di Piave, con il supporto tecnico dell’ Atletica Mirafiori e con la collaborazione della Confcommercio Provinciale, di “Magica Bike” e dei comuni limitrofi di Meolo, Noventa di Piave e Musile di Piave, intervenuti quest’anno per la prima volta.

Un'altra bella notizia è che il ricavato delle iscrizioni di questa grande mattinata aiuterà la solidarietà. Una parte resterà alle scuole a sostegno di progetti didattici e una parte andrà all’Associazione Alex Zanardi Bimbingamba che costruisce protesi per i bambini che hanno subito amputazioni e che non possono usufruire dell'assistenza sanitaria.

Nel frattempo è partita anche la seconda edizione del contest fotografico "Raccontaci la tua giornata alì #familyrun e fai vincere la tua scuola!". Le foto più belle scattate questa mattina dovranno essere pubblicate sulla pagina Facebook ufficiale Alì Family Run entro lunedì e contenere l'hashtag #FamilyRun, indicando poi il nome della scuola di appartenenza e dell’autore. Le tre foto che riceveranno più "Mi Piace" riceveranno materiale utile all’attività didattica e saranno pubblicate sul Gazzettino edizione di Venezia. L'iniziativa è promossa dal Venicemarathon Club e da Il Gazzettino.

La prossima Alì Family Run, quella della Riviera del Brenta, è in programma sabato 15 ottobre con ritrovo ore 9 e partenza ore 10 dal campo sportivo “Walter Martiri” di Dolo , mentre la terza e ultima tappa sarà la Alì Family Run del Parco San Giuliano di Mestre in programma sabato 22 ottobre.

Supportano e credono fermamente in questo progetto di promozione sportiva importanti aziende nazionali e locali. Sono sponsor delle Alì Family Run: i Supermercati Alì & Aliper (title sponsor). Official sponsors: Allianz, Banco San Marco, Porto di Venezia, Venezia Unica, Actv, Veritas , Official suppliers: Acqua San Benedetto, Palmisano, Battaglio, Zuegg, Sikura, Coldiretti, Castellano, Nuncas, Fish Factor, Salvelox, Virgin Active e Media partners: Il Gazzettino, Radio Bella Monella e Radio BiriKina. La manifestazione gode del patrocinio di: Regione Veneto, Provincia di Venezia, Città di Venezia, Comune di Dolo e Mira, Municipalità di Mestre Carpenedo, Istituzione Boschi e Grandi Parchi, Venezia@Opportunità, MIUR Veneto, Atletica Riviera del Brenta, Atletica Mirafiori e CONI Veneto.