Vi ricordate quei 5km che avete corso la scorsa settimana? In quanti minuti (primi e secondi) siete arrivati al traguardo? Fino ad ora non abbiamo mai parlato di numeri perché la concentrazione doveva essere sulla costanza dell’impegno e non necessariamente sulla velocità di esecuzione. Ora, con il tempo cronometrato sui 5km, possiamo vedere su come procedere.
Se siete riusciti a stare sotto i 35’00” (ovvero 7’00” al km), avanti con gli allenamenti verso i 10 chilometri! Se, invece, il vostro tempo finale è stato superiore a questa barriera, ecco tre motivi che (forse) ostacolano il vostro progresso e condizionano la prestazione.

- Quando correte vi prende il fiatone dopo pochi minuti? Sicuramente dovete ancora costruire la base aerobica (e iniziare con più calma). Ricordatevi che tre allenamenti alla settimana rappresentano la soglia minima dell’allenamento e fra le scale e l’ascensore scegliete sempre le prime.

- Quando correte avete un passo felpato o rumoroso? Concentratevi sulle andature e sugli esercizi di corsa. Ricordatevi che il piede è lo strumento più importante per un corridore e, per questo, deve essere sempre curato.

- Se non avvertite il fiatone e il vostro passo è “felpato”, forse il vostro problema si trova “sotto pelle”. La massa grassa in eccesso è una zavorra che vi rallenta. Per ogni chilo che vi portate in più, il passo viene rallentato di, circa, 5 secondi. Questo è forse il problema più semplice da risolvere. Cercate un nutrizionista che vi possa guidare verso una salute migliore e una corsa più efficiente.

Le prossime otto settimane
Per raggiungere l’obiettivo di correre 10km la vostra tabella d’allenamento a questo punto si evolve. Non vi spaventate, niente di drastico, solo un piccolo passo in avanti. Il numero di allenamenti ogni settimana rimangono tre ma, invece di essere tutti uguali, uno sarà differenziato. E’ un modo per stimolare voi ma, soprattutto, i vostri muscoli. Il tempo complessivo richiesto si allunga da due a tre ore settimanali. Sarete facilitati dall’ora legale dalla fine del mese e invogliati dalle temperature esterne che si fanno più gradevoli. Sarà proprio bello trascorrere più tempo nel nostro parco preferito a correre.

La settimana prossima: Stretching sì o no?

Julia Jones si trova online a www.juliajones.it
Per aver la tabella per la 10km scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.