Molti atleti con un obiettivo come la maratona corrono troppo o anche troppo forte, senza dare al corpo il tempo di recuperare.

Il sovrallenamento è spesso causa di infortuni e stanchezza cronica, anche nella vita di tutti i giorni.

Da non dimenticare il giorno di riposo dopo una corsa intensa, la settimana di scarico dopo le settimane di carico, un’alimentazione corretta che non affatichi l’organismo e supplementazione di glutammina nel periodo intenso utile per prevenire questa sindrome.

Dott.ssa Annalisa Faè R&D ProAction