LA CORRETTA ALIMENTAZIONE DELLO SPORTIVO
Una dieta corretta e bilanciata garantisce i nutrienti e l’energia necessari per una buona performance sia nello sport che nell’attività di tutti i giorni.

La nostra dieta mediterranea, con tutti i suoi componenti, garantisce un adeguato apporto di nutrienti e sostanze utili per il benessere generale della persona attiva.

I nutrienti corretti da introdurre giornalmente sono:
- Vitamine e minerali: tutti, ma nello specifico calcio e ferro: latte, yogurt, carne magra, uova, frutta e verdura (soprattutto a foglia verde), broccoli e cavolfiori. Consigliate 5 porzioni di frutta e verdura al giorno, cercando di variare e seguire la stagionalità. Ovviamente non a ridosso degli allenamenti, ma alla sera e alla mattina dei giorni di training.

- Proteine: necessarie per costruire la muscolatura, carne magra come pollo e tacchino, uovo, pesce, legumi, mandorle e altra frutta secca oleosa.

- Carboidrati: la fonte di energia per il corpo, possibilmente da pane e pasta integrali e altri cereali

- Grassi: quelli “buoni” dell’olio d’oliva, e della frutta secca oleosa (noci ecc), non i grassi saturi, dannosi per la salute, che si trovano nel burro, nella margarina o negli insaccati

- L’acqua, non è un alimento, però è il componente principale del corpo. Bere adeguatamente e correttamente, nello sport, previene la disidratazione che si manifesta con calo della performance e malessere generale, alterazione della coordinazione e della temperatura corporea. Non bisogna bere troppo, sono indicati due litri di liquidi durante il giorno.


Dott.sa Annalisa Faè R&D ProAction