Preparare la Huawei Venicemarathon: ritmo maratona
Ogni anno all'Exposport Venicemarathon Village le nostre squadra di pacers per la maratona e gara di 10km si mettono a disposizione agli atleti per dare consigli sui percorsi, oppure una chiacchierata per calmare i nervi pre-gara. Distribuiamo anche i braccialetti con i tempi dei gruppi pacer, in vecchio stile. Con tutti i gadget elettronici dell’era moderna, un pezzo di carta stampato attorno al polso potrebbe sembrare un ricordo del passato. Sareste sorpresi invece quante persone cercano la sicurezza dei numeri scritti. L'altra cosa che potrebbe sorprendervi è quanti atleti amatori non hanno idea quale dovrebbe essere il proprio ritmo maratona. Studiano gli undici tempi pacer che offriamo, spesso raccogliendo tre braccialetti diversi. Sono completamente ignari o semplicemente non hanno il coraggio vivere la propria potenzialità atletica?

Ieri ho parlato con Betina Habuda, la nostra runner parigina che correrà la Venicemarathon insieme a voi. Mentre ha centrato tutti i suoi allenamenti, seguendo un percorso quasi perfetto, ora si sente particolarmente stanca. Questa è una risposta fisiologica assolutamente normale per quest’ultima fase di allenamento. Ho invitato Betina a prestare particolare attenzione al sonno e riposo e mangiare a sufficienza per ricaricarsi in quest’ultima settimana. Detto questo, Betina seguirà il gruppo pacer delle quattro ore. Abbiamo esaminato i suoi tempi di allenamento insieme ad una gara di mezza maratona che ha corso un paio di settimane fa per arrivare a questa decisione. Durante la maratona Betina saprà dove sono i pacer ma terrà il proprio tempo e velocità.

Come decidere il ritmo maratona? Potete andare online e trovare vari calcolatrici per la corsa ma ho sempre usato una formula molto semplice. Il tempo della vostra mezza maratona x 2 + 15:00 = tempo della maratona. Super semplice. Questo è ovviamente il vostro potenziale. Se gareggiate al passo giusto, fate tutti i rifornimenti con cura e gli Dei del meteo collaborano, beh, è ​​quasi un tempo finale garantito. Ci vediamo in all’expo!