L’integrazione post gara/allenamento

La gestione del post allenamento è importante perché sappiamo che un recupero adeguato è necessario per una buona performance negli allenamenti successivi.

Principalmente, vista la stagione, vanno re-introdotti i liquidi persi. In media con 60 minuti di corsa si perde circa un litro di acqua, che andrà prontamente reintegrato con aggiunta di Sali minerali (soprattutto magnesio e potassio) e zuccheri veloci, come quelli contenuti nella frutta fresca di stagione.

Il recupero post allenamento intenso comprende anche il ripristino della struttura muscolare sollecitata, questo avviene grazie all’integrazione con aminoacidi essenziali, quelli che il nostro organismo non produce e deve assumere solamente con la dieta, normalmente si trovano in commercio in forma di bustine da sciogliere in acqua.

Quando si parla di recupero non bisogna tralasciare le tempistiche di assunzione dei prodotti specifici per reintegrare le sostanze necessarie all’organismo per ritornare velocemente al meglio del suo stato di forma ed essere in grado di affrontare nuovi allenamenti. Questo spazio temporale è la cosiddetta “finestra anabolica”, ovvero i 30 minuti successivi alla fine dell’attività, periodo ideale per massimizzare il recupero in quanto l’organismo è al massimo delle sue funzioni di ricostruzione e crescita muscolare

Buon allenamento.